Dubrovnik

Una natura meravigliosa, il mare cristallino.

Una natura meravigliosa, il mare cristallino, il piacevole clima mediterraneo e una straordinaria offerta gastronomica sono l'invito perfetto per le vostre vacanze da sogno! Dubrovnik è una città di cui ci s’innamora e nella quale si ritorna! Visitate la città-museo.

Dubrovnik è stata probabilmente fondata nella prima metà del VII secolo dopo la caduta di Epidaurum, durante le invasioni degli Avari e degli Slavi in Dalmazia, anche se recenti scavi archeologici, effettuati sotto il vecchio porto cittadino, attestano che il sito era abitato anche negli anni antecedenti questo periodo. Tra il VII e il IX secolo, la città fu sotto la protezione dell'Impero Bizantino. Durante le Crociate (anno 1205) Dubrovnik viene sottoposta alla sovranità veneziana la cui dominazione durò 150 anni. Con il Trattato di pace firmato a Zara nel 1358, Dubrovnik divenne parte dell'Impero Ungaro-Croato.

Mappa

Localizzaci sulla mappa

5 cose che dovete fare

A Dubrovnik, oltre che a godere dell'atmosfera e dell'architettura di una delle più belle città al mondo, ci sono tante cose da fare e da visitare.
Queste 5 cose non le dovete assolutamente perdere: 


  1.  Passeggiata sulle mura della città vecchia
    Questa è sicuramente una delle cose che non si possono tralasciare. Se osservate la città di Dubrovnik a tutto tondo, lo sguardo si poserà continuamente sulle sue impressionanti mura, ma per provare le emozioni più belle dovrete assolutamente farci una passeggiata sopra. Se a questo, aggiungiamo la bellissima vista che dall’alto godiamo sul mare Adriatico e sulla vita pulsante della città stessa, non è difficile capire perché questa località è una tra le più rinomate mete turistiche in Croazia.
  2. Scoprire il porto vecchio
    Come ci si può aspettare da una città con una così forte tradizione marinara, il porto vecchio di Dubrovnik è la prima cosa emozionante che si vede arrivando dal mare. Il porto, che fu costruito nel XV secolo, ha visto passare durante i vari secoli numerose navi nemiche e ha lasciato segni tangibili nella tradizione e nel patrimonio culturale della città. Dovete assolutamente visitare la possente fortezza di San Giovanni, ma anche assaporare il respiro di modernità presente oggi in questo porto che è ora rivolto maggiormente alle esigenze dei pescatori locali.
  3. Salire in funivia sul monte Srđ
    Il modo migliore per gioire della meravigliosa vista sulla città vecchia è quello di salire con la funivia fino al monte Srđ. Da qui, nei giorni sereni, lo sguardo può spaziare in lontananza fino a 60 chilometri. In cima al monte c’è un ristorante, posto ideale dove mangiare bene e da dove poter godere di una delle più spettacolari viste sul mare Adriatico.
  4. Visitare Lokrum
    Desiderate scappare dalla calca cittadina? Gli abitanti del posto come pure i turisti trovano rifugio sulla piccola isoletta di Lokrum che si raggiunge con un breve tragitto in battello partendo dalla città vecchia. Potete rilassarvi sotto gli alberi di pino, sulle spiagge e nella bellissima natura circostante, oppure potete visitare l'affascinante fortezza Port Royal, costruita a forma di stella, e l'orto botanico.
  5. Passeggiare lungo lo Stradun
    Esiste una via più impressionante di questa in tutta la Dalmazia? Conosciuto anche come Placa, lo Stradun è la via più ampia della città vecchia, e divide la parte settentrionale da quella meridionale. Lo Stradun è lungo circa 300 metri. Ammirate non soltanto la sua splendida architettura, ma godetevi anche una delle passerelle di moda più conosciute del paese!

Webcams


Meteo

Controlla le condizioni meteo